ISO 18295 Standard per i centri di contatto con i clienti

ISO 18295 Standard per i centri di contatto con i clienti

Il successo e lo sviluppo di qualsiasi organizzazione dipendono dalla comprensione delle aspettative e delle percezioni dei suoi clienti.

I call center stabiliscono una comunicazione tra le imprese e i loro clienti e rafforzano le relazioni tra le organizzazioni e i loro clienti con il supporto del call center. In questo modo, i clienti diventano più felici, più fedeli, più propensi ad acquistare prodotti/servizi e sono disposti a cooperare con l’azienda.

In questo ambito, “TS EN 15838 Centri di Relazione con il Cliente – Regole per la Fornitura del Servizio Standard”, precedentemente pubblicato dal Comitato Europeo di Normazione (CEN) per i call center, è stato abrogato e sostituito da “ISO 18295-1” pubblicato dall’Organizzazione Internazionale di Normazione (ISO). È stato lasciato agli “Standard ISO 18295-2” e i criteri per i servizi dei Centri di Contatto con il Cliente sono stati collegati agli standard internazionali.

Gli standard ISO 18295-1 e ISO 18295-2 pubblicati dall’ISO, a differenza dello Standard TS EN 15838 abrogato; Le regole che devono essere seguite dai centri di contatto con il cliente e dalle istituzioni e organizzazioni che ricevono servizio dai centri di contatto con il cliente sono state pubblicate come due standard separati, in modo più chiaro.

Lo Standard ISO 18295-1 descrive i “Requisiti per i Centri di Contatto con il Cliente”, e lo Standard ISO 18295-2 descrive i “Requisiti per i Clienti che Utilizzano i Centri di Contatto con il Cliente”.

Gli Standard ISO 18295 per i Centri di Contatto con il Cliente nelle organizzazioni mirano a:

  • Migliorare il controllo e la qualità della comunicazione con i clienti,
  • Minimizzare i rischi di reclami dei clienti,
  • Soddisfare i clienti del call center,
  • Gestire i rischi del call center e i rischi derivanti dai call center,
  • Miglioramento continuo del vostro servizio e delle prestazioni,
  • Fiducia nei vostri clienti, parti interessate e tutte le parti rilevanti,
  • Stimolare lo sviluppo personale e misurare l’efficacia delle formazioni ricevute,
  • Rafforzare l’immagine aziendale con benefici che aumentano l’efficienza,
  • Fornire un vantaggio competitivo nazionale e internazionale.

Gli audit degli Standard “ISO 18295-1 Requisiti per i Centri di Contatto con il Cliente” e “ISO 18295-2 Requisiti per i Clienti che Utilizzano i Centri di Contatto con il Cliente” sono eseguiti in due fasi in conformità con il processo di certificazione dei nostri rappresentanti nazionali e internazionali. La prima fase si concentra sulla pianificazione dell’audit e valuta se l’organizzazione è pronta per l’audit. Nella seconda fase, viene eseguito l’audit su come lo standard rilevante da auditare viene applicato.

Come USB Certification; realizziamo le formazioni e gli audit degli Standard “ISO 18295-1 Requisiti per i Centri di Contatto con il Cliente” e “Requisiti per i Clienti che Utilizzano ISO 18295-2 Centri di Contatto con il Cliente” con i nostri formatori ed auditor esperti.

×