SFA Chain of Custody

Lanciato nel 2015, lo standard SFA è il primo standard di sostenibilità completo per il cashmere. Garantisce la piena tracciabilità dai pastori in Mongolia e Cina fino al prodotto finale. Sviluppato attraverso un’ampia consultazione delle parti interessate, segue le linee guida ISEAL sulle migliori pratiche.

Lo standard SFA per la catena di custodia mira a garantire la tracciabilità e la sostenibilità dei prodotti di cashmere, consentendo affermazioni credibili sul contenuto di cashmere certificato. Con i suoi standard, Sustainable Fiber Alliance mira a ridurre l’impatto ambientale, a sostenere i mezzi di sussistenza e a mantenere un elevato benessere degli animali.

 Lo standard SFA si basa sul Content Claim Standard di Textile Exchange.

Sfa
Angora goat mother with her kid seperate from the herd

Vantaggi

Aumento del valore attraverso la catena di custodia SFA

Il collegamento con i trasformatori nazionali, i commercianti e gli altri partecipanti alla catena di custodia e con altri acquirenti

Opportunità di negoziare un prezzo più alto della fibra

Per ottenere questi vantaggi, la vostra organizzazione di produttori o pastori dovrà essere certificata secondo lo Standard SFA per il cashmere. Dovrà inoltre essere certificata secondo lo Standard SFA per la Catena di Custodia, che garantisce che le vostre atività sappiano come conservare e commerciare in modo sicuro la fibra “Certificata SFA”, in un modo che i vostri potenziali clienti riconosceranno e di cui si fideranno.

Se desiderate ottenere la certificazione secondo questo standard, contattateci.

Modulo di contatto

×